Cavolfiore con bietole e parmigiano

Cavolfiore -con-bietole-parmigiano

Cavolfiore con bietole e parmigiano

Se sei alla ricerca di un contorno di verdure sbrigativo e facile da preparare, prova il cavolfiore con bietole e parmigiano, un piatto salutare e appetitoso

 

In molti pensano che il cavolfiore sia difficile da mandare giù, durante la cottura l’odore che sprigiona non è gradito da tutti, ma possiamo portarlo a tavola profumandolo con il sapore del parmigiano.

Infine con la cottura al forno e mescolato con le bietole il gusto si smorza e acquista una consistenza più appetibile. Puoi decidere di abbinare il cavolfiore al forno con un secondo di pesce, oppure con un cremoso humus di ceci e avere la giusta dose di energia e leggerezza senza appesantirci troppo.

Procedimento

Ricette-dietanutrizionista-carmen-zedda

Difficoltà: facile
Alimenti principali: cavolfiore e bietole

 

 

Ingredienti

Stampa ricetta
Cavolfiori con bietole e parmigiano
Cavolfiore -con-bietole-parmigiano
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 2 Cavolfiori
  • 400 g di bietole
  • 60 g di parmigiano
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale
Tempo di preparazione 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 2 Cavolfiori
  • 400 g di bietole
  • 60 g di parmigiano
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale
Cavolfiore -con-bietole-parmigiano
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

 

Preparazione

Cuoci al vapore le bietole.
Taglia in cimette il cavolfiore, cucina in pentola a pressione per 15 minuti.
Adagia in una teglia da forno il cavolfiore e le bietole.
Irrora le verdure con un filo d’olio, aggiungi il parmigiano grattugiato e regola di sale.
Cuoci in forno a 180 °C per 15 minuti circa. Sono pronti quando la superficie appare gratinata e leggermente dorata.

 

Per il benessere

Nella ricetta di oggi il protagonista è il cavolfiore, un ortaggio ricchissimo di nutrienti, contiene minerali come il calcio, il ferro, l’acido folico, potassio, e le vitamine, in particolare la vitamina C utile per potenziare le difese immunitarie. Al cavolfiore è riconosciuta un’azione antinfiammatorie e antiossidante,  inoltre è utile per controllare la glicemia e la pressione sanguigna, ed è quindi consigliato anche per i diabetici e per chi soffre di pressione alta.

 

 

Ti piace il cavolfiore? Scrivi la tua ricetta qui sotto nei commenti,

oppure inviala a  carmenzedda@gmail.com

 

Hai voglia di qualcosa di saporito e facile da preparare per il pranzo o la cena? Prova questo primo a base di riso nero con broccoli e succosi pezzi di mela oppure lo spezzatino di pollo con riso, due ricette per  mangiare con gusto anche a dieta. Non dovrai più rinunciare alle pietanze che ami.

 

 

 

Lavoro come nutrizionista biologa a Bologna in centro, il parcheggio è di fronte.

Richiedi un appuntamento direttamente dal blog dietanutrizionista, compila il modulo di prenotazione.

 

 

 

È fantastico decidere di provarci. Non cercare scuse,

ma cerca soluzioni. Carmen Zedda

nutrizionista biologa, alimentazione donna, nutrizione per sportivi, test intolleranze, educazione alimentare, dieta personalizzata

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

×