Cheto dieta

Cheto dieta

La dieta chetogenica: alimenti da inserire, benefici e precauzioni

 

La dieta cheto, o keto, è diventata popolare per la sua capacità di favorire la perdita di peso e migliorare la salute metabolica. In questa approccio dietetico, l’obiettivo principale è indurre lo stato metabolico della chetosi, in cui il corpo brucia i grassi per produrre energia invece dei carboidrati. Vediamo cosa comporta questa protocollo dietetico e come seguirla in modo sicuro ed efficace.

Cibi da includere

  • Grassi salutari: avocado, oli vegetali come olio d’oliva e olio di cocco, noci e semi come mandorle, noci, semi di chia e semi di lino.
  • Proteine: carne come pollo, tacchino, manzo, pesce azzurro come salmone, sgombro, sarde,  e frutti di mare, uova.
  • Verdure a basso contenuto di carboidrati: spinaci, cavoli, zucchine, broccoli, asparagi, lattuga, rucola, sedano, radicchio, finocchi, indivia, broccoli, cavolfiore e cetrioli.
  • Alimenti chetonici: come burro e panna, che possono aiutare a mantenere alti i livelli di chetoni nel sangue.
  • Formaggi grassi: formaggi come cheddar, formaggio di capra, mozzarella, parmigiano e feta.

 

Benefici della cheto dieta

Dimagrire: la chetogenica può aiutare a ridurre l’appetito e a bruciare i grassi in eccesso.
Miglior controllo del glucosio: può essere utile per coloro che soffrono di diabete di tipo 2, poiché riduce i livelli di zucchero nel sangue e migliora la sensibilità all’insulina.
Aumento dell’energia: molte persone riportano un aumento dell’energia e della concentrazione mentale seguendo questa protocollo dietoterapico.

Precauzioni da prendere

Monitoraggio dei nutrienti: assicurati di ottenere abbastanza fibre, vitamine e minerali attraverso l’assunzione di verdure a basso contenuto di carboidrati e integratori, se necessari.
Idratazione adeguata: la cheto dieta può causare una diminuzione di liquidi e minerali, quindi è importante bere molta acqua e reintegrare i sali minerali persi.
Effetti collaterali temporanei: alcune persone, ma non tutte possono avvertire affaticamento, mal di testa o stanchezza nei primi giorni o settimane di adattamento alla cheto, causati dalla chetosi o dalla dipendenza degli zuccheri.

Per iniziare un percorso per dimagrire anche in menopausa con la chetogenica puoi contattare la dottoressa Carmen Zedda nutrizionista a Bologna. Consulta sempre una professionista della nutrizione prima di apportare modifiche significative alla tua dieta, specialmente se hai condizioni di salute preesistenti o stai assumendo farmaci.

 

 

 

 

 

Lavoro come nutrizionista biologa, mi piace aiutare le persone a dimagrire e rientrare nei  jeans, contattami per un appuntamento. 

Per fare prima ti invito a compilare il modulo di prenotazione sul mio sito web dietanutrizionista. È facile e veloce, e ti rispondo personalmente.

Il mio studio si trova nel centro di Bologna e c’è un comodo parcheggio proprio di fronte!

carmenzedda@gmail.com 

 

 

 

 

 

 

 

Dimagrire senza dover patire la fame è possibile, ricette appetitose ma salutari e un supporto costante, non ti sentirai mai sola in questo viaggio.

nutrizionista biologa,  dieta intolleranze, educazione alimentare, esperta in alimentazione femminile

 

 

Ultimi articoli

Se hai voglia di portare in tavole nuove idee visita la sezione ricette, nel menù in alto della prima pagina. A presto!

 

 

Lascia un commento

Recensioni

Contatti

Dott.ssa Carmen Zedda Biologa Nutrizionista

Iscritta FNOB AA_063565

Studio Bologna: Via Barberia 24/D - Bologna

Telefono: +39 347 100 3888
Mail:carmenzedda@gmail.com

Privacy Policy | Cookie Policy

✨✉️ Novità prenotazione in agenda! ✨✉️

Carmen Zedda - MioDottore.it

Newsletter

×