Estratti: sì o no

estratti-nutrizionista-bologna

Estratti: sì o no?

Hai mai sentito dire che gli estratti perdono alcune vitamine durante il processo di estrazione? È vero

 

L’assunzione di frutta e verdura è fondamentale per mantenere una dieta equilibrata e sana, questi alimenti sono ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti, negli ultimi anni, l’abitudine di consumare estratti di frutta e verdura è diventata sempre più popolare. Ma gli estratti sono davvero così benefici? In questo articolo parleremo dei vantaggi e svantaggi degli estratti e come integrarli efficacemente nella nostra dieta.

Il processo di estrazione

Gli estrattori di succo operano attraverso la separazione del liquido dai solidi, esistono principalmente due tipi di estrattori: le centrifughe e gli estrattori a freddo, le centrifughe utilizzano un disco rotante ad alta velocità per frantumare la frutta e la verdura, separando il succo dalla polpa attraverso la forza centrifuga. Gli estrattori a freddo, invece, operano a velocità più basse, pressando lentamente gli ingredienti per estrarre il succo senza generare calore. Questo metodo preserva meglio le sostanze nutritive sensibili alla temperatura.

Vantaggi degli estratti

Uno dei principali vantaggi degli è la loro convenienza, preparare e consumarlo richiede meno tempo rispetto al consumo di frutta e verdura intera, inoltre, queste bevande permettono di combinare facilmente diversi tipi di frutta e verdura, aumentando la varietà di nutrienti assunti, questo è particolarmente utile per chi ha difficoltà a masticare o digerire gli alimenti solidi, come gli anziani o le persone con problemi dentali.

Le vitamine si mantengono?

Durante il processo di estrazione, alcune vitamine possono degradarsi, per esempio la vitamina  C è particolarmente sensibili all’ossigeno e alla luce, quando le cellule vegetali vengono rotte, le vitamine esposte all’aria, accusano una parziale perdita del loro contenuto funzionale. Tuttavia, questo non implica che siano privi di benefici: essi mantengono comunque una buona quantità di vitamine, minerali e antiossidanti.

Nutrienti negli estratti

Nonostante la perdita parziale di alcune vitamine, alcuni di essi come quelli a base di carote, cetriolo, sedano, banana e mela contengono vitamine del gruppo B, vitamina K, e vari minerali come il potassio e il magnesio. Gli antiossidanti presenti negli aiutano a combattere i radicali liberi proteggendo le cellule dallo stress ossidativo. Consumare frutta e verdura intera offre vantaggi unici, soprattutto in termini di assunzione di fibre, essenziali per la regolazione dell’intestino e per il mantenimento della sazietà.

Quando consumarli?

Gli estratti sono ideali per chi conduce uno stile di vita frenetico e ha poco tempo per preparare pasti complessi, forniscono un modo rapido e semplice per aumentare il consumo di  ortaggi, offrendo un’alternativa pratica e gustosa, inoltre sono particolarmente rinfrescanti e possono aiutare a mantenere una buona idratazione, soprattutto nei mesi estivi.

Consigli per massimizzare i benefici degli estratti

Per ottenere il massimo è consigliabile utilizzare frutta e verdura di stagione e di alta qualità, consumare l’estratto immediatamente dopo la preparazione aiuta a preservare il contenuto vitaminico è importante evitare l’aggiunta di zuccheri e dolcificanti artificiali, che possono aumentare il carico glicemico.

Integrazione con una dieta equilibrata

Gli estratti non dovrebbero sostituire completamente la frutta e la verdura intera nella dieta secondo i principi della piramide alimentare dovrebbero essere presenti in tutti pasti principale (pranzo e cena), ma possono essere integrati come parte di un’alimentazione equilibrata, abbinati a pasti completi e nutrienti. Sperimentare con diverse combinazioni come zenzero, menta o limone può migliorare il sapore e aumentare i benefici nutrizionali, sperimentare nuove ricette aiuta a mantenere la dieta varia e stimolante.

Estratti per esigenze specifiche

Gli estratti possono essere personalizzati per soddisfare  le esigenze degli sportivi che possono includere ingredienti ricchi di proteine e carboidrati per supportare il recupero muscolare, oppure per bambini e anziani possono essere preparati con frutta e verdura dolce e facilmente digeribile, infine sono l’ideale per chi ha deciso di seguire un  protocollo detox  o per le donne in menopausa che cercano di dimagrire, oppure sono comodi e pratici per chi segue una dieta per combattere la pancia gonfia necessita di preparati ricchi di enzimi e minerali.

Domande frequenti alla nutrizionista sui succhi 

In studio molte mie pazienti mi chiedono  in una dieta mediterranea  i succhi commerciali siano altrettanto benefici quanto quelli fatti in casa. Come nutrizionista Bologna suggerisco che in generale, i succhi fatti in casa, preparati con ingredienti freschi offrono maggiori benefici nutrizionali rispetto a quelli commerciali, che spesso contengono conservanti e zuccheri aggiunti.

Gli estratti possono essere una componente utile e salutare di una dieta equilibrata, offrendo un modo pratico per aumentare l’assunzione di frutta e verdura, tuttavia, non dovrebbero sostituire completamente gli alimenti interi. Bilanciando l’assunzione di estratti con i pasti principali, è possibile godere dei loro benefici senza compromettere la propria alimentazione.

 

 

 

 

Lavoro come nutrizionista biologa, mi piace aiutare le persone a dimagrire e rientrare nei  jeans, contattami per un appuntamento. 

Per fare prima ti invito a compilare il modulo di prenotazione sul mio sito web dietanutrizionista. È facile e veloce, e ti rispondo personalmente.

Il mio studio si trova nel centro di Bologna e c’è un comodo parcheggio proprio di fronte!

carmenzedda@gmail.com 

 

 

 

 

 

 

 

Dimagrire senza dover patire la fame è possibile, ricette appetitose ma salutari e un supporto costante, non ti sentirai mai sola in questo viaggio.

nutrizionista biologa,  dieta intolleranze, educazione alimentare, esperta in alimentazione femminile

 

 

Ultimi articoli

Se hai voglia di portare in tavole nuove idee visita la sezione ricette, nel menù in alto della prima pagina. A presto!

 

Lascia un commento

Recensioni

Contatti

Dott.ssa Carmen Zedda Biologa Nutrizionista

Iscritta FNOB AA_063565

Studio Bologna: Via Barberia 24/D - Bologna

Telefono: +39 347 100 3888
Mail:carmenzedda@gmail.com

Privacy Policy | Cookie Policy

✨✉️ Novità prenotazione in agenda! ✨✉️

Carmen Zedda - MioDottore.it

Newsletter

×