Pancake di zucchine: porta a tavola un pasto sfizioso

pancake-di-zucchine-dieta-nutrizionista

Pancake di zucchine: porta a tavola un pasto sfizioso

Versatili, buoni e pratici i pancake di zucchine sono la soluzione perfetta per ogni occasione

 

Molti pensano che per mangiare sano bisogna rinunciare al gusto, oggi vediamo come rendere gustosa una semplice zucchina. I pancake nella versione salata sono una soluzione alternativa alla classica zucchina al forno o al vapore, diventano un pasto completo se abbinato a un sostanzioso contorno di verdure miste.

Servili caldi o tiepidi, puoi decidere prepararli la sera prima e metterli nel menù della schiscetta da portare in ufficio.
Questa ricetta è gradita anche ai bambini che non amano le verdure, puoi sostituire le zucchine con qualsiasi verdura di stagione e in pochi minuti il secondo è pronto per deliziare i sensi del gusto.

 

Procedimento

Ricette-dietanutrizionista-carmen-zedda

Difficoltà: facile

Ingredienti per 3 persone

Tempo di preparazione: 15 min

Tempo di cottura: 5 min

Alimento principale: zucchine

 

Ingredienti

  • 300 g di zucchine
  • 2 uova

  • 150 g di farina di farro

  • 200 ml di latte vegetale

  • 4 olive

  • olio extra vergine d’oliva

  • 1 pizzico di noce moscata

  • 1 cucchiaino di lievito

  • rosmarino q.b

  • sale e pepe q.p.

Preparazione

Lava, asciuga le zucchine, tagliale a pezzi e mettile nel mixer.
In una terrina, unisci le zucchine frullate, la farina di farro, il latte, le uova le spezie e mescola tutto, fino a quando si otterrà una pastella cremosa senza grumi.

Aggiungi il lievito e fai riposare l’impasto per circa 20 minuti.
Fai scaldare in una padella antiaderente un po’ d’olio extravergine d’oliva e versa 2 cucchiai del composto.

Fai cuocere per circa 5 minuti i pancake da entrambi i lati, quando diventano dorati sono pronti.
Ora puoi impiattare e guarnire con le foglioline di rosmarino.

Buon appetito carissime 🥰

 

Per il benessere

Le zucchine contengono vitamina E, vitamina C, e acido folico fondamentale per il corretto funzionamento del sistema nervoso. Sono formate da tanta acqua e minerali come il ferro necessario per l’emoglobina nei globuli rossi. È una buona abitudine consumale per contrastare la stitichezza, in questa situazione è meglio cuocerle al vapore e condite solo con olio d’oliva.

A base di zucchine ho scritto la ricetta drenante:  vellutata di zucchine corri a leggerla!

 

Quale verdura utilizzi di più in cucina?

Scrivila qui sotto nei commenti 👇

 

 

Richiedi la consulenza on line per maggiori informazioni ecco la pagina dedicata: dieta online

Lavoro come nutrizionista a Bologna in centro, il parcheggio è di fronte.

 

È fantastico decidere di provarci. Non cercare scuse,

ma cerca soluzioni. Carmen Zedda

nutrizionista biologa, alimentazione donna, nutrizione per sportivi, test intolleranze, educazione alimentare, dieta personalizzata

 

RelatedPost

Lascia un commento