Sport e Alimentazione per raggiungere il Benessere Psico-Fisico

Scolpire i muscoli nutrizionista

Sport e Alimentazione per raggiungere il Benessere Psico-Fisico.

Svolgere un’attività fisica con regolarità porta benefici alla salute sia al corpo che alla mente. Il legame tra Sport e Alimentazione è infatti molto stretto nella ricerca del benessere.

Il concetto di “wellness” è stato sviluppato dallo studioso Halbert L. Dunn negli anni ’50 negli Stati Uniti e considera l’uomo nella sua interezza, sia dal punto di vita fisico che mentale. La “filosofia del Benessere” considera necessario per l’individuo uno stile Alimentare Sano e una regolare attività fisica; in un concetto più ampio del termine, recentemente sostenuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, vengono inoltre inclusi anche una molteplicità di fattori, soprattutto sociali e relazionali.

Dieta equilibrata gara Karate

Dieta equilibrata gara Karate

Chi pratica Sport, soprattutto a livello agonistico, deve seguire con impegno uno stile di vita sano oltre a una preparazione atletica adeguata. L’alimentazione in questo quadro gioca un ruolo essenziale e deve essere calibrata per le diverse fasi di allenamento, gara e riposo, per aiutare a mantenere stabile il peso corporeo e fornire il giusto apporto di energia e nutrienti.

www.dietanutrizionista.it

www.dietanutrizionista.it

 

Una visita nutrizionale con un professionista permette stilare un piano dietetico individuale, necessario per il benessere dello sportivo. Il regime alimentare dovrà tenere in conto non solo di abitudini e preferenze, ma anche di età, stato di salute, condizioni socio-economiche e aspetti etnici, religiosi, culturali.

In generale, una buona dieta deve proporre indicazioni sulla suddivisione dei pasti principali all’interno della giornata e sulla loro completezza nutrizionale.

Un’alimentazione calibrata sulle esigenze della persona che fa sport contempla di solito un uso ridotto di condimenti e sale, l’assunzione di cinque porzioni giornaliere di frutta e verdura, meglio se di stagione, e l’introduzione nel corso della giornata di circa 1,5 litri di acqua o bibite non gassate o zuccherate, preferibilmente lontano dai pasti.

 

Sport-Alimentazione-nutrizionista

Idratazione

Se vuoi approfondire puoi leggere 10 idee per la dieta ne ho parlato qui.

La dieta personalizzata indicherà anche delle liste di alimenti con caratteristiche simili tra cui scegliere per poter seguire un menu variato, completo e appetitoso.

Un ampia varietà di alimenti a regime allontana il rischio di carenze nutrizionali e la conseguente necessità di assumere integratori di minerali o vitamine.

Alcuni cibi hanno un effetto diretto sulle performance sportive.

È il caso ad esempio del cioccolato fondente: una ricerca pubblicata sul Journal of the American Heart Association ha dimostrato infatti che integrando alla normale dieta quotidiana del cioccolato fondente con almeno l’85% di cacao il corpo acquista una migliore capacità di recupero della mobilità degli arti inferiori.

Sport-alimentazione-personalizzata-nutrzionista

www.dietanutrizionista.it

Anche l’assunzione di cibi ricchi di vitamina C nella dieta contribuisce a migliorare il benessere dell’individuo. Uno studio realizzato negli Stati Uniti ha mostrato come l’assunzione quotidiana di almeno 500 mg di vitamina C consenta una riduzione sensibile dei livelli della proteina endotelina-1 (Et-1), che ha pericoloso un effetto vasocostrittore sul cuore.

Per prevenire l’invecchiamento muscolare, poi, è consigliabile consumare frutta e verdura fresche non sbucciate. Sarebbero in particolar modo bucce di mele e pomodori verdi a ostacolare la perdita muscolare, grazie al loro contenuto di acido ursolico e di tomatidina, che inibiscono l’attività della proteina ATF4, ritenuta responsabile dell’invecchiamento muscolare e del decadimento della massa fisica.

Non dimentichiamoci poi che anche come si mangia è importante per sentirsi bene; ad esempio, mangiare con calma consente di assaporare il cibo, di avvertire la sensazione di sazietà (e di controllare, quindi, le quantità ingerite) e di valorizzare la dimensione sociale e simbolica del pasto consumato in famiglia o tra amici.

Hai trovato l’argomento interessante?

Condividilo nel tua pagina facebook 🙂

Lavoro come Nutrizionista a Bologna per prenotare un appuntamento clicca qui

oppure compila il modulo prenotazione.

carmenzedda@gmail.com

Related Post

Contatti

Dott.ssa Carmen Zedda Biologa Nutrizionista

C.F. ZDDMCR65T46G113E
P.IVA 02974900363

Studio Bologna: Via Barberia 24/D - Bologna

Studio Modena: Largo Aldo Moro 28 - Modena

Telefono: +39 347 100 3888
Mail:carmenzedda@gmail.com

Privacy Policy | Cookie Policy

Newsletter